Sulla paura, “Vite che non sono la mia”

[…] è una frase molto semplice ma di estrema importanza, perché è una frase che ci vietiamo. Ci vietiamo non solo di pronunciarla, ma per quanto possibile anche di pensarla. Perché se si comincia a pensare: «ne ho abbastanza», ci si ritrova molto presto a pensare: «non è giusto» e: «potrei avere un’altra vita». Ora,… Continua a leggere Sulla paura, “Vite che non sono la mia”

La Relazione Terapeutica

Questa frase, così intensa e profonda, tratta dal libro "Parla, mia paura" di Simona Vinci, mi ha colpita sin da subito. Credo che rappresenti la sintesi di una relazione terapeutica, vera, autentica , il significato di un vero incontro. E' questo quello che dovrebbe avvenire quando le persone entrano in uno studio di psicoterapia, è… Continua a leggere La Relazione Terapeutica

Nella Psicoterapia…( gli incontri sono fatti di storie)

“(…) Il grosso del lavoro di cura sembra prima di tutto essere rappresentato dalla possibilità di costruire un orizzonte di senso, con un nuovo vocabolario e una nuova sintassi per parlare della propria vita, e per dare un nome alle proprie scelte. Per cui l’importante non è che si parli questa o quella lingua, ma… Continua a leggere Nella Psicoterapia…( gli incontri sono fatti di storie)

Le emozioni che aiutano a vivere

"Non bisogna opporre resistenza nè fuggire dal problema ma entrare in esso, fare parte di esso, usarlo come elemento di liberazione" Alejandro Jodorowsy 2 Gennaio, sono i primi giorni dell'anno e tutti noi iniziamo a fare i conti con i nostri desideri e con gli obiettivi da raggiungere durante questo 2018 ormai sopraggiunto. Sui siti… Continua a leggere Le emozioni che aiutano a vivere