Consulenza Psicologica

“Non sapeva cosa avrebbe voluto: capiva solo quant’ era distante, lui come tutti, dal vivere come va vissuto quello che cercava di vivere”

I. Calvino

 

La Consulenza Psicologica consiste in pochi incontri durante i quali vengono esaminati e discussi alcuni aspetti della situazione problematica, la sua origine, l’evoluzione nel tempo, le ricadute sul piano psicologico e relazionale, la presumibile diagnosi, le risorse che è possibile attivare, le strade percorribili per alleviare il disagio, la necessità di coinvolgere altri specialisti, ecc…. L’obiettivo della consulenza è, infatti, lascolto e la comprensione delle difficoltà individuali, familiari o di coppia, che generano un momento di crisi.

In alcuni casi può evolvere in un percorso di sostegno psicologico, un numero limitato di colloqui, volti ad identificare, spiegare e ridimensionare le problematiche e il disagio della persona, della coppia o della famiglia, attraverso l’individuazione e la condivisione di obiettivi concreti e realistici, a partire dalla storia e dalle aspettative individuali.

In altri, durante la consulenza, può essere necessario invece lavorare per impostare un percorso più strutturato di Psicoterapia.